Io Pesci… e tu – seconda parte

 In blog

Eccoci con la seconda parte della nostra dissertazione semiseria sul legame tra i segni zodiacali e le prelibatezze di Fishing Lab. I nostri chef hanno il consiglio giusto per i nati sotto ciascun segno.

Riprendiamo con la Bilancia, forse il segno più equilibrato dello zodiaco. A dire il vero, è difficile indicare un piatto preciso, perché il suo equilibrio interiore la porta ad apprezzare i buoni sapori, l’armonia in generale, l’assenza di eccessi e, quindi, ogni piatto di Fishing Lab potrebbe essere perfetto, purché sia nel formato “mezza porzione”.

Lo Scorpione sembra essere l’esatto opposto del segno che lo precede tanto da essere considerato “l’estremista” dello zodiaco. Il suo rapporto col cibo è davvero istintivo. Assaggia tutto ciò che lo attrae a partire dall’aroma. Non disdegnerebbe un gran piatto di crudo, per gustare i sapori, ma sicuramente sceglierebbe un profumato Baccalà con crema di ceci. Il rosmarino e la composta di cipolle di Tropea arricchiscono il piatto che, per questo motivo, potrebbe diventare il suo preferito in assoluto.

Se fossimo costretti a descrivere il Sagittario con un aggettivo, si potrebbe optare per “sperimentatore”. Infatti i nati sotto questo segno di fuoco, adorano scoprire nuove ricette, ma, allo stesso tempo, hanno una vera e propria passione per i sapori del territorio, legati al luogo in cui si trovano. Da Fishing Lab, il loro piatto potrebbe essere un primo legato alla tradizione della costa Toscana, in particolare di Viareggio: i Paccheri alla Trabaccolara, ricchi di sostanza e del gusto intenso del pesce di fondale.

Il tradizionale Capricorno non è un tipo difficile da accontentare e da gratificare. Ama la cucina sana, essenziale, tradizionale, appunto. Non è un caso che molti nativi di questo segno possano essere vegetariani. Per questo motivo potrebbe scegliere un Bagel, saporito panino con burger di ceci e verdure; ma anche un misto di gamberoni e scampi grigliati, composti a piacere, potrebbe essere assolutamente il piatto perfetto.

Se esiste qualcuno attratto da sapori inconsueti, etnici, inaspettati, è possibile che sia nato sotto il segno dell’Acquario. Curioso per natura, ma portato naturalmente alla moderazione, sceglierà una composizione di crudo, ricca di sapori non a tutti familiari: gamberi tigrati, ostriche Belòn du Belòn e, ovviamente, un paio di tartare con una propensione per l’ombrina e lo spada, dai sapori più desueti.

E, per finire, eccoci al “segno del cuore” di Fishing Lab, i Pesci!

Fantasiosi, creativi e quasi privi di limiti nelle quantità… apprezzeranno tutti i piatti dello Street Fish, dai Nuggets di scorfano con salsa aioli, accompagnati dalle amate patatine, ai saporiti Buns di tonno, piccoli bretzel con burger di tonno, resi unici dalle cipolline caramellate e dal sapore goloso della senape al miele. Anche in questo caso con patatine a volontà. Che gli astri (e gli chef) abbiano azzeccato o meno i vostri gusti, a qualunque segno voi apparteniate, Fishing Lab augura a tutti un 2019 ricco di sorprese, di successi e di piatti da ricordare!

Recommended Posts

Leave a Comment